Cornici in Gesso: Come Sceglierle per Arredare Casa

BLOG

Cornici in Gesso: Come Sceglierle per Arredare Casa

Cornici in Gesso: Come Sceglierle per Arredare Casa

Le cornici di gesso, sia sulle pareti che sul soffitto, classiche o moderne, sono un complemento prezioso per arredare casa. Scegli quelle giuste per te!

Le cornici di gesso sono un complemento d’arredo molto utile per impreziosire gli ambienti e dare quel tocco di classe ed eleganza a qualunque tipo di arredamento. La loro varietà di applicazione e di stili le rende adatte a tutte le esigenze e a ogni gusto, classico o moderno.

Scopri anche le idee design e di tendenza per arredare con le cornici in gesso!

Andiamo a vedere nel dettaglio come scegliere le nostre cornici in gesso, per pareti o soffitti, in base allo stile dell’arredamento di casa nostra e in base ai prezzi!

Cornici in gesso: quanto costano?

Parliamo innanzitutto dei costi: il gesso non è molto dispendioso, ma bisogna fare attenzione alla qualità. In base al budget disponibile si può scegliere di acquistare cornici in cartongesso, che sono più economiche, oppure cornici di gesso, spesso lavorate e intarsiate a mano, che hanno un costo maggiore ma anche una maggiore qualità.

Ovviamente i costi variano anche in base allo spessore e alla lunghezza, oltre che alla ricercatezza delle decorazioni: chiaramente una cornice liscia, con disegni semplici, costerà meno rispetto a una cornice finemente cesellata.

Arredare casa con le cornici per pareti

Uno degli aspetti di maggiore versatilità delle cornici in cartongesso è che possono essere utilizzate per decorare sia le pareti sia il soffitto, con risultati davvero eccezionali. Una cornice è in grado di abbellire ogni stanza, e si adatta a qualunque tipo di arredamento.

Per il soffitto: si possono usare cornici di imposta, lisce o decorate, da posizionare tra la parete e il soffitto, lungo l’intero perimetro della stanza. Le cornici da riquadro invece sono perfette per incorniciare un affresco, ma anche per dare un tocco di eleganza a un ambiente moderno. Infine, le cornici per la luce indiretta, quelle che “nascondono” i faretti per l’illuminazione, permettono di rendere accogliente qualunque ambiente, creando una luce calda, diffusa, omogenea.

Per le pareti: questo tipo di cornici sono di solito utilizzate su grandi pareti, in ambienti dai soffitti alti, oppure lungo le scale interne nelle abitazioni a più piani. Sono molto belle perché irrompono con la loro dinamicità in pareti altrimenti lisce e anonime, creando disegni ornamentali che aggiungono una nota di colore all’arredamento. Inoltre possono essere usate per catalizzare l’attenzione su un quadro o un moderno disegno da parete, realizzato con stencil o adesivi.

Cornici in cartongesso: classiche e moderne

Scegliere le cornici di gesso in base all’arredamento è fondamentale. Le cornici di gesso sono indispensabili in un ambiente arredato in stile classico, ma danno un tocco di classe anche negli arredamenti moderni. A ogni stile si adatta un certo tipo di cornice. Andiamo a vedere come:

  • Stile vittoriano: la ricercatezza caratterizzata allo stesso tempo da linee essenziali dell’arredamento vittoriano impone di scegliere cornici lineari, senza particolari fregi, per evitare di appesantire troppo l’arredamento.
  • Stile francese: caratterizzato da colori chiari e richiami provenzali, questo stile si sposa perfettamente a cornici sottili, bianche, decorate con foglioline cesellate a sbalzo.
  • Stile boemo: contraddistinto da colori caldi, come il porpora, l’ocra e il marrone, lo stile boemo richiede, anche per le cornici, un tocco di colore. Perfetto l’oro, da impreziosire anche con l’uso di porporine. Anche qui via libera a decori floreali.
  • Stile italiano: perfetto il bianco per gli stili veneziano e fiorentino, mentre l’arte povera va meglio con cornici colorate, in modo da creare i giusti contrasti. Le cornici possono essere sia lisce che cesellate.
  • Stile moderno: caratterizzato da linee pulite ed essenziali e colori neutri, come il bianco e il grigio antrace, un arredamento moderno si abbina perfettamente a cornici lisce, molto spesse o molto sottili, con guscio centrale, da abbinare a pareti dipinte a tinte forti o a parati dai disegni geometrici. Preferibile il bianco.

Il consiglio: se dovete tinteggiare le vostre cornici fate attenzione a scegliere dei gessi e cartongessi di ottima qualità, che siano perfettamente levigati, in modo da permettere al colore di aderire in maniera uniforme su tutta la superficie della vostra cornice.

I vantaggi nell’arredare con le cornici in gesso

Scegliere di installare cornici in gesso sulle pareti o i soffitti della tua casa, oltre ad abbellirla, avranno anche un valore funzionale. Vediamo quali sono i vantaggi delle cornici in gesso:

  • Enfatizzano l’ambiente: l’architettura di tutto l’ambiente sarà enfatizzata con eleganza grazie alle cornici in gesso, lisce o sagomate che siano. Soprattutto se installate attorno a porte, finestre e archi.
  • Costi contenuti: con costi davvero contenuti sarà possibile arrivare a grandi risultati estetici per l’arredamento della tua casa, inoltre in pochissimo tempo.
  • Sono funzionali: non solo belle ma anche funzionali. Le cornici in gesso, infatti, sono utilissime per nascondere fili elettrici volanti, magari della tv o dei telefoni, e ottenere pareti sgombre e pulite.
  • Il gesso è un materiale naturale: il gesso è un materiale naturale, ignifugo, sicuro e traspirante. Proprio grazie a queste caratteristiche è anche facile da posare, stuccare e decorare.

Vuoi rendere unica la tua casa? Non esitare a contattarci! Compila il box contatti con la tua richiesta oppure richiedi un preventivo qui.

Contatti
  • Indirizzo: Via Nazionale delle Puglie, 169
    80026 - Casoria (NA)
  • Telefono/Fax: +39 081.885.17.64
  • Email: expogessisrl@hotmail.it
Orari di Apertura/Chiusura
  • Lunedí - Venerdí: 9:00 - 18:30
    Sabato: 9:00 - 13:00 (escluso Luglio/Agosto)
    Domenica: Chiuso
INVIACI UN MESSAGGIO >>>
© 2014. «Expogessi srl | P. Iva 05884711218». All right reserved.