Illuminare la zona Tv: come fare

BLOG

Illuminare la zona Tv: come fare

Illuminare la zona Tv: come fare

Guardare la Tv completamente al buio è sbagliatissimo! Stanca la vista e si rischia di danneggiarla. Ecco il modo migliore per illuminare la zona Tv

Dopo un’intensa giornata di lavoro, non c’è nulla di meglio che stendersi sul divano e godersi un bel film in tv. Il salotto di casa tua, però, non è un cinema ed è sbagliato guardare la televisione al buio
Lo schermo della tua tv, infatti, per quanto grande possa essere, occupa solo una porzione del tuo campo visivo ma la mente la percepisce come se fosse la realtà. In questo modo, lo scorrere veloce delle immagini, i cambi di luminosità repentini fanno in modo che i tuoi occhi si debbano continuamente adattare a queste diverse situazioni. 
Illuminare la zona tv nel migliore dei modi, quindi, è fondamentale per non affaticare la vista e godersi il film che si sta guardando. Una luce fioca che accompagna la visione alleggerisce il lavoro dei tuoi occhi. 

La luce adatta per la zona tv

Per illuminare correttamente la zona tv è importante non puntare direttamente la luce sullo schermo o usare lampade troppo intense e con luce fredda. 
Molto meglio favorire un’illuminazione indiretta, soffusa e calda, direzionando la luce verso il basso, l’alto o verso una parete per creare un’atmosfera riposante per gli occhi. 
Le lampade con i paralumi che schermano la luce e un dimmer che permetta di regolarne l’intensità è la scelta migliore che tu possa fare. 

Quali lampade scegliere per la zona tv?

1.    Faretti ad incasso

La soluzione ideale e, soprattutto, quella più cool e di design sono i faretti ad incasso, perfetti soprattutto in caso di controsoffitti in cartongesso. In questo modo puoi illuminare la zona tv in modo funzionale e anche scenografico con faretti che emanano luce in maniera diffusa e delicata. 

2.    Strisce a led

Altra soluzione più moderna sono le strisce a led che puoi inserire direttamente sul mobile tv, a volte sono installate alla base del piano sopra al televisore nelle pareti attrezzate. Le strisce led irradiano la luce dall’alto verso il basso e dietro alla tv. Per un’atmosfera soffusa e rilassante, sono perfette le strisce da 60 Watt.

3.    Lampade da terra o a sospensione

Quando la zona tv è in una camera che non serve solo a quello, la soluzione migliore è avere un’illuminazione regolabile adatta a più attività. Via libera, quindi, a lampade da tavolo, a sospensione o da terra, ma che facciano sempre luce verso l’alto, il basso o verso il muro. Mai puntate sulla tv direttamente. Che tu decida per una piantana o il classico lampadario, assicurati che siano dotati di dimmer, così da regolare la luminosità a tuo piacimento. 
 

Contatti
  • Indirizzo: Via Nazionale delle Puglie, 169
    80026 - Casoria (NA)
  • Telefono/Fax: +39 081.885.17.64
  • Email: expogessisrl@hotmail.it
Orari di Apertura/Chiusura
  • Lunedí - Venerdí: 9:00 - 18:30
    Sabato: 9:00 - 13:00 (escluso Luglio/Agosto)
    Domenica: Chiuso
INVIACI UN MESSAGGIO >>>
© 2014. «Expogessi srl | P. Iva 05884711218». All right reserved.