Illuminare il bagno cieco: come fare

BLOG

Illuminare il bagno cieco: come fare

Illuminare il bagno cieco: come fare

Gli appartamenti di città si fanno sempre più piccoli e può capitare che un bagno non abbia la finestra. Ma come illuminare il bagno cieco?

Negli ultimi tempi, i bagni ciechi si stanno facendo sempre più comuni poiché gli appartamenti di nuova costruzione spesso sono piccoli e alcuni vincoli progettuali fanno sì che alcuni bagni siano senza finestra. Ma è possibile illuminare il bagno cieco in maniera accettabile?

Con un buono studio dell’ambiente e qualche accortezza, valutando i punti più bui e quelli più strategici, il tuo bagno cieco può risultare ugualmente arioso, spazioso e luminoso anche senza la luce naturale.

Ecco come illuminare un bagno cieco nel modo giusto.

Illuminare il bagno cieco: idee e consigli

La luce naturale non c’è, quindi, bisognerà simularla. L’illuminazione allora dovrà essere più naturale possibile, come se entrasse da una vera finestra. Per fare ciò, ovviamente, non basta un lampadario al soffitto, ma l’illuminazione deve essere più completa possibile.

Servono, quindi, più punti luce diversi che costituiranno:

  • L’illuminazione generale: chiara e diffusa, che serve a dare luce a tutto l’ambiente. Può essere formata da faretti, applique e dal lampadario al soffitto.
  • L’illuminazione della zona lavabo: in bagno, nella zona del lavandino, ci si trucca e ci si rade, ed è proprio qui che serve una luce funzionale. Questa può essere ottenuta da faretti incassati nei mobili del bagno sul lavabo e attorno ad esso.
  • L’illuminazione ausiliaria: ancora, per decorazione o completezza, si possono aggiungere altre luci non proprio funzionali ma decorative, magari attorno alla vasca o nella doccia.

L’intensità della luce, quindi, è molto importante per illuminare un bagno cieco e la zona specchio dovrà essere quella con luce più mirata e funzionale. La soluzione migliore per illuminare una stanza senza finestre come questa è quella di installare faretti led ad incasso in un controsoffitto che diffonderanno una luce molto omogenea e accogliente. Insieme a questi ultimi, che faranno da illuminazione generale, ci saranno nella zona del lavabo delle applique da parete attorno allo specchio, ovviamente in linea con l’arredamento del bagno, oppure uno specchio con illuminazione led incorporata.

Un’altra soluzione più chic, ma pur sempre funzionale, è quella di contornare tutti i mobili del bagno o anche i battiscopa, con le strisce led che valorizzeranno, inoltre, le linee e i volumi del tuo bagno. Tra i vantaggi di questa soluzione, oltre alla resa estetica, c’è che i led consumano pochissimo e durano molto a lungo, generano meno calore, sono ignifughe e impermeabili e emanano una luce dall’intensità regolabile. Inoltre offrono il massimo della personalizzazione grazie alla loro flessibilità e alla possibilità di tagliare le strisce e incollarle ovunque ti sembri necessario.

Illuminare il bagno cieco con i complementi d’arredo

Per illuminare un bagno cieco non basta badare solo alle luci elettriche e alla buona disposizione di lampade e faretti, ma ci sono altri elementi fondamentali.

La prima cosa è il colore delle pareti: più chiare sono e meglio è, e anche le eventuali mattonelle sui muri, i paraschizzi e quelle del pavimento dovranno essere chiare e riflettenti, così da diffondere meglio la luce.

Occhio anche alla disposizione corretta degli specchi che, se collocati nel modo giusto, possono creare l’illusione di una stanza più grande a ariosa. Via libera a specchi molto grandi, quindi, daranno profondità e rifletteranno la luce.

Se, inoltre, hai deciso di restaurare la tua casa e quindi il tuo bagno, perché non optare per una parete in vetrocemento? Il bagno godrà della luce naturale esterna che proviene da altre stanze, ma la privacy sarà garantita.

Vuoi rendere unica la tua casa? Non esitare a contattarci! Compila il box contatti con la tua richiesta oppure richiedi un preventivo qui.

Contatti
  • Indirizzo: Via Nazionale delle Puglie, 169
    80026 - Casoria (NA)
  • Telefono/Fax: +39 081.885.17.64
  • Email: expogessisrl@hotmail.it
Orari di Apertura/Chiusura
  • Lunedí - Venerdí: 9:00 - 18:30
    Sabato: 9:00 - 13:00 (escluso Luglio/Agosto)
    Domenica: Chiuso
INVIACI UN MESSAGGIO >>>
© 2014. «Expogessi srl | P. Iva 05884711218». All right reserved.