Sospensioni in gesso: soluzioni per la tua casa

BLOG

Sospensioni in gesso: soluzioni per la tua casa

Sospensioni in gesso: soluzioni per la tua casa

L’illuminazione in casa è fondamentale ma le fonti di luce devono essere anche belle. Ecco come illuminare con le sospensioni in gesso

I lampadari a sospensione, soprattutto se sono sospensioni in gesso, non sono solo elementi indispensabili all’illuminazione, ma anche oggetti di design. Nelle case moderne, infatti, i lampadari vengono utilizzati come veri e propri accessori, perfetti come complementi d’arredo di gran moda.

Di grandi o piccole dimensioni servono a caratterizzare ogni stanza, dal salotto alla cucina. Scegliere una giusta illuminazione è fondamentale per l’armonia degli ambienti e dare un senso di completezza.

Vediamo insieme come scegliere il lampadario a sospensione giusto e come posizionarlo in maniera corretta.

Sospensioni in gesso: come sceglierle

Quando ti trovi a dover scegliere il giusto lampadario a sospensione, ci sono molti quesiti che devi porti per non incappare in un acquisto sbagliato. Troppe volte capita di vedere lampadari bellissimi ma poco adatti all’ambiente, o peggio, posizionati male. Prima di comprane uno devi infatti valutare:

  • Gli spazi dell’ambiente in cui vuoi posizionarlo
  • Valutare il consumo delle sorgenti di luce
  • Tipologia di luce calda o fredda e diretta o indiretta
  • L’altezza del soffitto

Sospensioni in gesso: come posizionarle

Una volta acquistata la tua lampada a sospensione o delle sospensioni in gesso, qual è il modo migliore per posizionarle? A quale altezza?

Cominciamo nel dire che tutto dipende dalla stanza in cui lo andrai ad installare, se è molto grande e il soffitto è alto puoi anche azzardare a comprare un lampadario molto grosso e appariscente, senza avere timore nell’esagerare, soprattutto se lo stile del tuo arredamento è moderno e lineare. L’importante è appenderlo abbastanza in basso.

Ma a che altezza si posiziona una sospensione in gesso? Questo è il quesito principale poiché molti errori d’illuminazione derivano proprio dall’inesatta altezza del lampadario. La regola generale dice che quest’ultimo va posizionato con una distanza di almeno ¼ tra il soffitto e il pavimento. Mentre se la lampada a sospensione è posizionata su un tavolo, allora dovrebbe stare ad una distanza di almeno 90 centimetri dalla sua superficie. Se, poi, decidi di installare questo tipo di illuminazione sull’isola della cucina e vuoi posizionare più lampadari, è bene farlo a 60 cm da una lampada all’altra, dando così luce a tutta la cucina.

Ricorda sempre di prendere in considerazione i membri più alti della tua famiglia; è consigliabile, infatti, che vengano lasciati almeno 30 cm dalla testa delle persone che cammineranno sotto alla lampada in modo da non dovergli far abbassare il capo in modo istintivo.

Vuoi rendere unica la tua casa decorandola con sospensioni in gesso? Non esitare a contattarci! Compila il box contatti con la tua richiesta oppure richiedi un preventivo qui.

Contatti
  • Indirizzo: Via Nazionale delle Puglie, 169
    80026 - Casoria (NA)
  • Telefono/Fax: +39 081.885.17.64
  • Email: expogessisrl@hotmail.it
Orari di Apertura/Chiusura
  • Lunedí - Venerdí: 9:00 - 18:30
    Sabato: 9:00 - 13:00 (escluso Luglio/Agosto)
    Domenica: Chiuso
INVIACI UN MESSAGGIO >>>
© 2014. «Expogessi srl | P. Iva 05884711218». All right reserved.